oro

Oro

Elemento chimico di simbolo Au ( dal latino Aurum ) è il metallo nobile per eccellenza. Noto fin da tempi antichissimi, si trova in natura raramente in minerali ( pepite ) ma è di solito libero entro filoni quarzosi detti appunto filoni d’oro.
I principali produttori al mondo sono Sudafrica, Russia, Canada, USA, Giappone, Australia.
L’oro è un metallo di colore giallo malleabilissimo, stabile agli agenti atmosferici e chimici. Poiché è un metallo tenero in oreficeria viene usato in leghe con rame e argento per conferirgli quella durezza necessaria per la sua lavorazione.

 

Purezza
L’oro puro in natura si considera a 24 Kt. 1000/millesimi, mentre la leghe maggiormente utilizzate in oreficeria sono 18 Kt. 750/millesimi, 14 Kt. 585/millesimi, 9 Kt. 375/millesimi. Noi per la nostra produzione utilizziamo solo esclusivamente oro 18 Kt. 750/millesimi.  

 

Colore
Come detto in precedenza l’oro in natura è di colore giallo ma questo colore può avere più sfumature a seconda della percentuale delle leghe utilizzate. Noi per il titolo 18 Kt. 750/millesimi utilizziamo il 75% di oro puro 12,5% di rame e il 12,5% di argento.